Seminatrice Kverneland Monopill S / Monopill e-drive II

Seminatrice Kverneland Monopill S / Monopill e-drive II – Seminatrici di precisione meccaniche per la semina di barbabietola, rapa e cicoria

Massima precisione nel posizionamento di ogni singolo seme

Le seminatrici di precisione Kverneland MONOPILL S con trasmissione meccanica e le seminatrici di precisione Kverneland MONOPILL e-drive II, con trasmissione elettronica, sono seminatrici progettate per la semina professionale di coltivazioni come barbabietola, rapa e cicoria. Con le seminatrici di precisione Monopill, la velocità dei dischi di semina si accorda perfettamente alla velocità frontale della macchina; viene perciò eliminato “l’effetto velocità”, per cui il seme potrebbe rimbalzare fuori dal solco.  Anche nelle condizioni più difficili la montatura con sistema a parallelogramma dell’unità di semina del Monopill S & e-drive II garantisce un controllo preciso della profondità. Le seminatrici di precisione Monopill sono disponibili con larghezza di lavoro da 3m, 6m, 9m e 12 m. Il ripiegamento idraulico a parallelogramma è disponibile nella versione dalla larghezza di lavoro di 6 e 9 m. La larghezza di trasporto in tutti i modelli MONOPILL S & e-drive II è di un massimo di 3m.  

Punti di forza:

  • Massima regolazione delle distanze fra un seme e l’altro da 12.5 a 25cm, per ottimizzare la distribuzione delle sementi in base al tipo di terreno all’interno di uno stesso campo, direttamente dalla cabina del trattore.
  • Sistema integrato dei tracciapassaggi e di pre-emergenza (opzionali).
  • Capacità di incrementare la crescita delle piante nelle file adiacenti ai tracciapassaggi.
  • Sistema di arresto di metà larghezza di lavoro e sensore per il conteggio dei semi.
  • Le unità di semina possono essere disattivate. Soluzione ideale, per esempio, quando viene effettuata la semina su campi dalla forma molto irregolare.
  • Massima sicurezza grazie ad un controllo costante: un monitor trasmette in continuo i dati di tutte le operazioni in tempo reale ad un terminale posizionato nella cabina del trattore.
  Larghezza di lavoro (m)

Capacità tramoggia

(litri)

Peso

(Kg)

Monopill 3.0 /6.0/9.0/12.0 9 400 – 2180
Highlights

ISOBUS Intelligence – GEOCONTROL

Seminare con IsoMatch GEOCONTROL

La semina con sistema GPS e GEOCONTROL, in combinazione con il sistema elettrico per la semina di precisione è già da tempo una realtà affermata. Queste macchine dispongono tutte di tecnologia ISOBUS e son quindi già predisposte per l’utilizzo del GEOCONTROL.

Ciascun elemento di semina della seminatrice di precisione con e-drive ha il suo proprio motore elettrico e, in combinazione con GEOCONTROL, ciascun elemento di semina può essere escluso o attivato automaticamente esattamente nel punto giusto, impedendo qualsiasi sovrapposizione di semi su file già seminate.

Questa soluzione è molto importante, specialmente negli appezzamenti di forma irregolare o triangolare.

Per maggiori informazioni sulla tecnologia  ISOBUS, visitate il sito www.imfarming.it.

ISOBUS Intelligence - GEOSEED

GEOSEED - Precisione esclusiva

GEOSEED è disponibile in due livelli:

GEOSEED Livello 1 consiste nella sincronizzazione della larghezza di lavoro delle macchine. In questo modo viene perfezionata la distribuzione dei semi, fino ad ottenere la massima precisione nelle semine in parallelo o a diamante, apportando benefici grazie ad un’ottimale distribuzione dei nutrienti. Anche gli effetti dell’erosione da acqua e vento vengono notevolmente ridotti.

GEOSEED Livello 2 è la sincronizzazione dell’intero campo. E’ un presupposto necessario per la coltivazione interfila, anche attraverso la direzione di semina. GEOSEED è l’unico Sistema che rende possibile il controllo meccanico delle infestanti!

Trasmissione elettronica

  • Trasmissione elettronica, controllo direttamente dalla cabina del trattore grazie alla tecnologia ISOBUS!
  • La trasmissione sul corpo di semina avviene direttamente tramite un motoriduttore elettrico a velocità variabile.
  • Regolazione infinitesimale dalla cabina delle distanze tra le file di semina da 12.5 a 25cm, in modo da ottimizzare la distribuzione delle colture in campo.
  • In opzione, sistemi integrati per marcatori pre-emergenza e tramline.
  • Capacità di aumentare la crescita delle piante nelle file adiacenti alle tracce guida (tramline).
  • Le unità di semina possono essere escluse individualmente.
  • Controllo optoelettronico per l’esatto conteggio dei semi.

Applicatore di microgranuli

  • Sulla maggior parte delle seminatrici MONOPILL S & e-drive II è disponibile un applicatore per microgranuli. Le tramogge, realizzate in plastica, hanno una capacità di 35 litri.  Le tramogge sono montate in accordo alla larghezza di lavoro con 2 o 3 distributori per unità.
  • Ruote di semina di diverse misure e materiali sono disponibili per far fronte alle necessità di applicazione di quasi tutti i tipi di microgranuli.
  • La trasmissione sull’applicatore di microgranuli avviene meccanicamente tramite la trasmissione della ruota della seminatrice MONOPILL S & e-drive II.

Monopill: il telaio

  • Disponibile con timone rigido, la Monopill ha larghezze di lavoro che variano dai 3, 6, 9 e 12m.
  • Nelle versioni da 6 e 9 m è disponibile un sistema di ripiegamento parallelo idraulico.
  • La larghezza della seminatrice Monopill S ed e-drive II durante il trasporto raggiunge un massimo di 3metri.
  • I marcatori di pre-emergenza opzionali svolgono una prima operazione di diserbazione prima dell’emergenza della coltura. 

Monopill: elementi di semina

Le unità di semina, così come l’intera macchina, hanno una struttura modulare:

  • L’elemento base rimane sempre lo stesso, mentre l’attrezzatura può variare in base alle necessità.
  • Per la semina su residui colturali, è consigliabile sostituire la ruota frontale FarmFlex con un doppio disco di taglio provvisto di pneumatici laterali a zero pressione. Un procedimento semplice e veloce che vi permetterà di avere un solco pulito per agevolare un posizionamento preciso del seme.
  • La seminatrice Monopill può anche essere impiegata per la semina della rapa e della cicoria. Una semina precisa della rapa può essere effettuata in presenza di una larghezza interfilare di 45 cm. 

Monopill: Il corpo di semina

  • Il disco di semina ruota all’interno della seconda camera di semina brevettata, raccogliendo un solo seme alla volta. I dischi in eccesso vengono rimossi.
  • A causa della forza centrifuga, il seme resta all’interno della cella di semina durante la sua rotazione.
  • Se il corpo di semina è posizionato ben all’interno del falcione di semina, l’altezza di distribuzione del seme è di soli 3 cm: l’altezza più bassa nel mercato che, in combinazione con «l’effetto velocità» ridotto a zero, assicura la massima precisione nel posizionamento del seme, sia in caso di trasmissione meccanica che elettronica.