Kverneland u-drill plus

La u-drill plus è una combinazione che permette di utilizzare la localizzazione del concime

In base alla larghezza di lavoro, la capacità della tramoggia è 3000 litri (3 e 4 m ) o 4350 litri (6 m). La tramoggia è suddivisa in due parti, entrambe dotate di un distributore. Il 40% della capienza del serbatoio è per il seme, il 60% per il concime.

La u-drill plus è in grado di distribuire fino a 400 kg/ha a 15 km/ora. La pressurizzazione del serbatoio nel modello da 6 m assicura il mantenimento delle dosi anche in condizioni molto difficili.

Vantaggi

  • Operazioni ad elevate velocità (10-18 km/h)
  • Perfetta deposizione del seme
  • Concetto di telaio modulare per una regolazione semplice in base alle richieste del cliente
  • Facile gestione e manutenzione
  • Controllo automatico delle testate di fine campo

 

  Larghezza di lavoro Peso con front Packer e rompitraccia
u-drill plus 3.0m 4.800 kg
u-drill plus 4.0m 5.600 kg
u-drill plus 6.0m 8.400 kg
Highlights

u-drill - Packer in gomma frontale

Fase di lavoro 1

Per ottenere la migliore preparazione del terreno possibile, consigliamo sempre l'utilizzo delle ruote frontali che sminuzzano le zolle più grandi e garantiranno un'ottimo controllo della profondità di tutti gli elementi della macchina. Il packer in gomma frontale presenta 800mm di diametro e può essere escluso  idraulicamente quando non ne è richiesto l'utilizzo.

u-drill - Erpice a dischi

Fase di lavoro 2

La macchina é dotata standard di due file di dischi a forma conica, gli stessi utilizzati sul "noto" Qualidisc di Kverneland, con ammortizzatore su ogni disco. Grazie a un nuovo sistema idraulico, l'erpice a dischi può essere regolato continuamente dal posto di guida. 

u-drill - Packer per la compattazione del terreno prima della semina

Fase di lavoro 3

Per un perfetto controllo della profondità dei falcioni e un ottimo contatto fra seme e terreno, il suolo lavorato viene poi ricompattato con i packer dal diametro di 900  mm. Il grande diametro riduce la richiesta di potenza e assicura ottimi risultati in diverse condizioni di lavoro.

u-drill - Falcione CD

Fase di lavoro 4

Il nuovo falcione Kverneland CD uniforma l’emergenza a ogni profondità di semina e a velocità elevate. 

u-drill - Ruota pressatrice

Fase di lavoro 5

Passaggio della ruota pressatrice 380 x 65 mm per garantire un eccellente contatto seme-suolo.

u-drill - Erpice posteriore

Fase di lavoro 6

A completamento della semina, sul terreno avviene il passaggio dell’erpice posteriore, che può essere un erpice strigliatore o a denti a S. Questo processo assicura la copertura del seme dopo la sua distribuzione.

L’intensità può essere impostata tramite un dispositivo di regolazione continua della pressione in tre diverse angolazioni. Per prevenire possibili danni sull’erpice durante la svolta, è disponibile inoltre un apposito dispositivo di inversione.

u-drill plus- Deposizione del concime

Agronomicamente è possibile effettuare la deposizione del concime con due differenti concetti. Un a localizzandolo falcione per falcione, l’altra a spaglio sulla seconda fila di dischi.

Deposizione sui dischi

Particolari distributori posizionati sulla seconda fila di dischi ad una distanza di ca. 25cm l’una dall’altra depongono il concime spargendolo su tutta la larghezza di lavoro. La parte posteriore degli organi della macchina effettuerà poi la semina e la conseguente copertura.

Deposizione localizzata in fila

La localizzazione in fila del concime viene effettuata tramite un secondo tubo in uscita, in questo caso il concime viene mescolato al seme. Questo è normalmente consigliato per l’utilizzo di concimi fosfatici in grado di aiutare la germinazione e sviluppare l’apparato radicale nel miglior modo possibile. Il particolare design del disco assicura la semina di miscugli anche in un unico passaggio.