Coltivatore Kverneland Turbo

Coltivatore e preparatore del letto di semina

Il coltivatore per tutte le stagioni

Prestazioni potenti ed efficienti - questo è ciò che offre il Turbo. La macchina può operare ad alte velocità di avanzamento mantenendo una profondità di lavoro costante. Con il Turbo, Kverneland offre un coltivatore che è la scelta giusta per tutte le stagioni, per tutti i tipi di condizioni e per un ampio campo di applicazioni.

Infatti, la gamma Turbo è dedicata ai seguenti lavori stagionali:

In primavera:

- Aprire il terreno dopo il gelo o le piogge invernali, migliorando il flusso d'aria per un riscaldamento più rapido
- Preparazione del letto di semina prima della semina primaverile, ad esempio le colture di mais che necessitano di una coltivazione più profonda per un buon sviluppo delle radici

In estate:

- Coltivazione di stoppie subito dopo il raccolto
- Secondo o terzo passaggio per distruggere le erbacce

In autunno:

- Preparare il terreno per un letto di semina fine e sbriciolato in grado di favorire la germinazione anche di semi fini come colza, erba, ecc.

Il Turbo è un coltivatore versatile per effettuare coltivazioni da 3cm a 20cm.

Kverneland propone diverse configurazioni:

- Turbo: 2 modelli rigidi da 3,00m e 3,50m - fino a 175hp
- Turbo F: 3 modelli pieghevoli in 4,00 m, 5,00 m e 6,00 m - fino a 300 CV
- Turbo T: 2 modelli trainati in 6,50 m e 8,00 m - fino a 450 CV

I vantaggi

  • Taglio completo
  • Perfetta miscelazione e livellamento
  • Bassa forza di trazione necessaria
  • Ampia gamma di rulli
  • Manutenzione ridotta
  • Versatile da poco profondo a medio
  • Grandi prestazioni ad alta velocità
  • Protezione della pietra
Modelli Telaio No.denti No. file denti Larghezza di lavoro/trasporto (m)
Turbo 3000 portato rigido 15 4 2.82 / 3.00
Turbo 3500 portato rigido 17 4 3.19 / 3.50
Turbo 4000F portato rigido 21 4 3.94 / 2.90
Turbo 5000F portato rigido 27 4 5.07 / 2.90
Turbo 6000F portato rigido 31 4 5.81 / 2.90
Turbo 6500T trainato pieghevole 33 5 6.18 / 3.00
Turbo 8000T trainato pieghevole 41 5 7.68 / 3.00

Coltivatore Turbo – Tre zone di lavoro

Il coltivatore Kverneland Turbo presenta 5 file di denti che impediscono qualsiasi bloccaggio, anche con una presenza massiccia di residui. L’ampia distanza tra le file dei denti varia tra i 510 e i 900mm.

I denti sono seguiti da denti livellanti che chiudono il solco formato dall’ultima fila di denti a S.

Il coltivatore Kverneland Turbo è disponibile con un’ampia scelta di rulli attivi, quali l’Actipack da 560mm, l’Actiflex da 580mm o il rullo Actiring da 540mm.

I denti del coltivatore Kverneland Turbo

Il tipo di dente montato sul coltivatore Turbo, denominato “a S”, dispone di diversi vantaggi: l’ampia spirale e la luce da terra di 700mm conferiscono grande flessibilità e allo stesso tempo provocano una serie di elevate vibrazioni, che portano ad un eccellente sminuzzamento delle zolle. 

La distanza fra ciascun dente è assai contenuta, caratteristica che permette una efficace azione sul suolo ed un buon livellamento. Inoltre, la spirale del dente esercita una pressione ridotta e questo va a vantaggio della maggiore longevità dell'attrezzo.

Il dente del Turbo può disporre di punte diverse:

  • Punta da 55x15mm per una lavorazione profonda, buona stabilità e basso consumo di carburante.  Maggiormente utilizzato in primavera per la prima lavorazione del terreno.
  • Doppia punta da 125mm (reversibile) per una miscelazione intensiva.

Turbo: un telaio forte e robusto

Il telaio è stato testato tramite metodo FEM per poter resistere alle sollecitazioni  più elevate. E’ stato progettato per supportare trattori dalle potenze massime di 450 hp e per trasportare rulli più pesanti come l’Actipack. 

Turbo - Accessori posteriori

È disponibile una gamma completa di attrezzature di livellamento e rulli posteriori:

Actipress Twin ø 565mm - 220kg/m senza terreno

  • Profilo a U per un'elevata capacità di trasporto/rullatura in terreni leggeri
  • Rottura delle zolle anche in condizioni di terreno pesante
  • Possibilità di realizzare diversi profili di terreno bloccando il movimento (uniforme o corrogato)
  • Effetto autopulente grazie al concetto del doppio u-ring
  • Alta stabilità grazie al telaio oscillante
  • Consolidamento elevato e omogeneo
  • Può lavorare anche in condizioni sassose
  • Peso a pieno carico: 250kg/m

Rullo a gabbia ø 550mm - 90kg/m

  • 10 barre per una buona capacità di carico e funzionamento in condizioni di terreno bagnato
  • Ottimo effetto sminuzzamento

Rullo gabbia doppio ø 400mm (tubo/piatto) - 160 kg/m

  • Buona frantumazione
  • Controllo preciso della profondità

Actipack ø 560mm - 205kg/m

  • Il rullo Kverneland Actipack mostra le sue superbe qualità di lavoro soprattutto su terreni medi e pesanti e anche in condizioni umide o sassose; grazie alle slitte e ai coltelli indipendenti.
  • I dischi di taglio rompono le zolle più grandi, mentre i coltelli regolabili tagliano le zolle rimanenti, ottenendo una ripartizione ottimale delle zolle e una preparazione fine del letto di semina.

Actiring ø 540mm - 160kg/m

  • Il rullo Actiring è una variante più leggera dell'Actipack, utilizzando la stessa struttura del telaio e lo stesso sistema di coltelli.
  • I dischi sono stati sostituiti da un anello con profilo a "V", con un risparmio di 60kg/m, che è di fondamentale importanza per ridurre i requisiti di sollevamento delle attrezzature montate.
  • L'actiring non è raccomandato in condizioni sassose.

Rullo Actiflex ø 580mm - 160kg/m (non sui modelli trainati)

  • Il rullo Actiflex è stato realizzato per creare una miscelazione intensiva in tutti i tipi di condizioni, anche quelle sassose.
  • Gli anelli sono stati progettati con acciaio per molle per avere un'alta resistenza contro le sollecitazioni ad alta velocità.
  • Gli anelli Actiflex sono separati da slitte per evitare qualsiasi accumulo all'interno del rullo.
  • Questo rullo è  ideale per creare un bel letto di semina e migliorare la ricrescita delle erbacce dopo la raccolta.

Livellamento perfetto T

Per una superficie uniforme

Per creare una superficie uniforme per un letto di semina fine, Kverneland offre varie opzioni di strumenti di livellamento per il Turbo.

I denti di livellamento che permettono di livellare e di gestire le normali condizioni di paglia su tipi di terreno da leggeri a medi.

Quando si tratta di quantità pesanti di residui e anche di terreni più argillosi o limosi, i dischi livellatori sono più adatti.

Entrambe le versioni sono protette dal sovraccarico da una molla per evitare danni in condizioni sassose o altre condizioni difficili. Le molle individuali assicurano il rilascio individuale dei denti o dei dischi e mantengono la qualità di livellamento anche in condizioni sassose. La pressione su questa molla e anche l'angolo dei dischi/dischi di livellamento possono essere regolati per un risultato perfetto.

Per rispettare la larghezza di trasporto nelle versioni Turbo con larghezza di lavoro di 3,00 e 3,50 m, i denti/dischi esterni possono essere ripiegati idraulicamente o meccanicamente.

Un erpice posteriore a dita triple provvede al livellamento e controlla lo sviluppo delle infestanti estraendole dal terreno in modo che le radici si secchino al sole. Questo è particolarmente interessante con i rizomi e altre infestanti che potrebbero ricrescere se vengono pressati da un packer subito dopo la coltivazione. Le gauge wheels controllano la profondità di lavoro della macchina. L'erpice a dita triple può essere regolato meccanicamente e la pressione idraulica tramite il parallelogramma. 

Erpice Posteriore Triplo

L'erpice posteriore triplo (Enduro Pro e Turbo) permette il livellamento e controlla lo sviluppo delle erbacce estraendole dal terreno in modo che le radici si secchino al sole.

Questo è particolarmente interessante con i rizomi e altre erbacce che potrebbero ricrescere se vengono pressati dal packer subito dopo la coltivazione. Le Gauge wheels controllano la profondità di lavoro della macchina.

L'erpice triplo può essere regolato dall'angolo di regolazione e dalla pressione idraulica tramite il parallelogramma a seconda delle condizioni.

Hai delle domande? Vuoi maggiori informazioni?